Domande di accesso ai Fondi per il Patrocinio legale, sia quello per donne vittime di violenza che per vittime di discriminazione

05/12/2017

SI COMUNICA CHE DAL 1 dicembre 2017

le domande di accesso ai Fondi per il Patrocinio legale, sia quello per donne vittime di violenza che per vittime di discriminazione, devono essere presentate direttamente alla Regione Piemonte, all'Ufficio che ha sostituito Finpiemonte nelle istruttorie.
Vi preghiamo di utilizzare solo questa mail per le comunicazioni ufficiali e per trasmettere le domande:

patrocinio.legale@cert.regione.piemonte.it

e utilizzare la seguente solo per le altre comunicazioni, richieste di informazioni, etc:

patrocinio.legale@regione.piemonte.it

Tutte le informazioni ad oggi disponibili sui Fondi, insieme ai moduli utili per gli avvocati e le avvocate, possono essere scaricate dal sito:

http://www.regione.piemonte.it/diritti/web/fondi-per-il-patrocinio-legale

Si precisa che gli avvocati e le avvocate che hanno presentato domanda di accesso al Fondo Antiviolenza prima del 1° dicembre ed hanno avuto la delibera di ammissione, devono continuare a rivolgersi a Finpiemonte per le parcelle e la definizione delle pratiche avviate.