Media

- Video cerimonia di consegna medaglie e toghe 2014

- Video cerimonia di consegna Medaglie e Toghe 2013

 

- Video cerimonia funebre Tahir Elci

 

- Servizio TG3 (27/05/2007) sul film "Avvocato!"

Informazioni sull'acquisto del film "Avvocato!"

"AVVOCATO!"
Il processo di Torino al nucleo storico delle Brigate Rosse

Immagine dvd film "Avvocato!"

Un film documentario di Alessandro Melano e Marino Bronzino
Nel 1976 si apre a Torino il processo al nucleo storico delle Brigate Rosse, la più conosciuta epericolosa delle formazioni terroristiche di quel periodo. Un processo controverso, una sfida per la giustizia italiana che, per la prima volta, si trova adaffrontare imputati che rifiutano la difesa. Fulvio Croce, Presidente dell’Ordine degli Avvocati diTorino, nonostante le minacce di morte, accetta l’incarico alla difesa e per questo viene assassinato il 28 aprile 1977.Un giovane avvocato e un regista, entrambi torinesi, hanno realizzato questo importante filmdocumentarioattraverso filmati storici, documenti dell’epoca e interviste inedite ai protagonisti diquegli eventi.
Una ricostruzione lucida e analitica di una grande pagina della storia della avvocatura che tutti dovrebbero conoscere.

Disponibile anche in lingua francese ed inglese.
Prezzo di vendita:
6,05 euro se ritirato direttamnte presso l'ufficio Capris S.R.L. c/o Segreteria Ordine Avvocati Torino
12,10 comprese spese di spedizione (in Italia)

Per l’acquisto rivolgersi l'ufficio Capris S.R.L presso Ordine degli Avvocati di Torino, Palazzo di Giustizia, Corso Vittorio Emanuele II 130, 10138 Torino:
- telefonando nell’orario 9.00 -12.45 dal lunedì al venerdì al numero 011-4474125;
- inviando una e mail a segreteria@palazzocapris.it

“AVVOCATO!” Il processo di Torino al nucleo storico delle Brigate Rosse © 2005, Alessandro Melano e Capris srl. Tutti i diritti riservati.

È proibito qualsiasi uso di questo dvd diverso dalla visione privata domestica. È severamente vietato il noleggio, la riproduzione totale o parziale delle immagini, la proiezione in pubblico, sia a pagamento che gratuita, senza la
preventiva autorizzazione da parte di Capris S.R.L., nonché la diffusione tramite emittenti televisive.